Home » Articoli » Auguri Adele! Grazie per la tua testimonianza di fedeltà all’Ac

Auguri Adele! Grazie per la tua testimonianza di fedeltà all’Ac

Domenica 27 novembre, la signora Adele Beltrame, socia dell’Azione Cattolica, ha compiuto 107 anni. A lei vanno i nostri auguri e soprattutto il grazie per la testimonianza di fedeltà all’Associazione, che l’ha vista protagonista in diverse vesti e ruoli di responsabilità nell’Ac di Vicenza. Naturalmente, anche quest’anno Adele ha rinnovato la sua adesione

Ci sono dei sì all’Azione Cattolica che hanno un sapore e un significato speciale. Dei sì che sono una sintesi perfetta di amore e fedeltà all’Ac e alla Chiesa di Cristo. Dei sì incarnati in una vita vissuta all’insegna del dono e del servizio al prossimo, alla comunità; frutto di una scelta personale motivata, costruita, custodita, amata.

Adele Beltrame è una signora di 107 anni iscritta all’Azione Cattolica da 107 anni perché i genitori l’avevano iscritta come “angioletto”.

Quando la chiami risponde sempre con simpatia, ringrazia perché ti ricordi, e ricambia con le preghiere per tutti e in special modo per l’Azione Cattolica: “Io prego tutti i giorni per l’Azione Cattolica” non manca di sottolineare.

La sua vita da sempre si è svolta frequentando la parrocchia di Aracoeli in Vicenza.

Ancora ricorda i nomi degli Assistenti che si sono succeduti negli anni giovanili e poi da responsabile delle “Effettive di Azione Cattolica” che non avevano mai smesso di trovarsi neanche durante la Seconda guerra mondiale.

Tiene un diario nel quale annota tutte i giorni ciò che di importante succede intorno a Lei comprese le visite che riceve.

Racconta l’episodio accaduto negli anni terribili tra il 1940 e 1945 e la paura patita quando con le amiche di Ac, tutte assieme una domenica, in visita al Santuario di Monte Berico “incontrarono” i soldati armati che intimarono loro di tornare a casa perché erano in grande pericolo.

È stata insegnante elementare nelle scuole di Bolzano Vicentino, ricorda colleghe e colleghi, la collaborazione per le attività teatrali nei “tempi forti” del Natale e di fine anno.

Colpisce la fedeltà, nel limite del possibile, di ritrovarsi ancora oggi in parrocchia il martedì pomeriggio, assieme ad altri adultissimi, guidati dalla Signora Gabriella.

È un segno della “promozione associativa” quando Adele richiede l’adesione all’associazione perché sottolinea “è molto importante iscriversi e rinnovare l’adesione all’Azione Cattolica”.

Grazie Adele per la tua fedeltà e tutta l’Azione Cattolica rinnova affettuosissimi auguri di buon compleanno!

Nella foto: la signora Adele Beltrame, (con da destra) Dino Caliaro, presidente diocesano dell’Ac di Vicenza, Rita Bonotto, responsabile adulti Ac del vicariato cittadino di Vicenza, e Gina Zordan, vicepresidente diocesana del Settori Adulti.

Prossimo articolo

Articolo precedente