famiglia

Dire, fare, baciare! Seminario Area Famiglia e Vita

Locandina
21/11/2015 - 22/11/2015

La riscoperta di un impegno

Seminario Area Famiglia e Vita

Nota della Presidenza nazionale in seguito alla riunione del Consiglio nazionale dell’Ac

Unioni civili. Una legge da riscrivere

Senato

Le questioni al centro del Disegno di legge sulle Unioni civili sono di grandissima importanza. E sono questioni di una delicatezza estrema, perché coinvolgono direttamente gli aspetti più fondanti e decisivi dell’umano, le sue aspirazioni più profonde: il bisogno di amare e di essere amati, il desiderio di vedere riconosciuta la propria identità e la propria capacità di intessere relazioni profonde, l'aspirazione ad avere dei figli. Dimensioni dell’umano che chiedono, innanzitutto, di essere trattate con cura, prudenza, rispetto, non solo nelle cose che si dicono, ma anche nei toni, nelle parole e nei gesti con cui ci si esprime.(continua)

Dall’8 dicembre, in vigore il motu proprio di Francesco

Nullità del matrimonio, cosa cambia

Michele Panajotti* - Al di là dei “mormorii” che la stampa ci ha offerto, alcune riflessioni e indicazioni circa il motu proprio di papa Francesco Mitis Iudex Dominus Iesus - in vigore dal prossimo 8 dicembre 2015 - che riforma il Processo canonico per le cause di Dichiarazione di nullità del matrimonio nel Codice di diritto canonico. La celerità del procedimento introdotto vuole manifestare la cura materna della Chiesa nel farsi compagna di strada delle famiglie ferite, per offrire loro una tra altre opportunità di risentirsi accolte e presenti nella comunità ecclesiale.

La complessità della sintesi tra legge e storia

Agostino e il Sinodo sulla famiglia

Sant'Agostino

di Luigi Alici* - Pagine di un grande Maestro, certamente non sospetto di relativismo, dedicate a tutti i “seriamente preoccupati”, che vivono con angoscia gli esiti del Sinodo sulla famiglia. A volte un po’ di senso storico è la medicina migliore contro tutte le nostre paranoie. La differenza tra littera e spiritus e – ancor di più – tra legge e grazia.

Sinodo sulla famiglia/10

La Chiesa faccia suo un nuovo sguardo

Sinodo

Intervista di Luciano Moia per Avvenire -  Com’è stato il Sinodo visto dalla loro parte? Come leggere le conclusioni dell’assemblea sinodale con la sensibilità di una coppia che ha seguito tutto passo dopo passo? La risposta arriva da Giuseppina De Simone e Franco Miano, laici di Azione Cattolica, entrambi docenti universitari di filosofia, al Sinodo l’unica coppia di sposi “esperti”. «La vera novità? Vedere la realtà con l’ottica della famiglia».

Sinodo sulla famiglia

Tornare a "camminare insieme" realmente

Papa Francesco - Mentre seguivo i lavori del Sinodo, mi sono chiesto: che cosa significherà per la Chiesa concludere questo Sinodo dedicato alla famiglia? Certamente non significa aver concluso tutti i temi inerenti la famiglia, ma aver cercato di illuminarli con la luce del Vangelo, della tradizione e della storia bimillenaria della Chiesa, infondendo in essi la gioia della speranza senza cadere nella facile ripetizione di ciò che è indiscutibile o già detto. (continua)

La Relazione finale del Sinodo dei Vescovi al Santo Padre Francesco

Sinodo sulla famiglia/9

Fare Vangelo in famiglia

Vangelo

di Tony Drazza* - Fare Vangelo in casa significa mettere la Parola dentro la nostra vita, quella vera, ordinaria, semplice, incasinata. Significa fare sì che il “profumo” delle parole del Vangelo impregni le pareti del nostro vivere, come fa il sugo della domenica quando sparge il suo odore per tutta casa, per poi raggiungere le case dei vicini e la strada. Perché la Parola non lascia solo nessuno.

Il Messaggio della Giornata per la vita 2016

La misericordia fa fiorire la vita

Famiglia

“Il nostro Paese continua a soffrire un preoccupante calo demografico, che in buona parte scaturisce da una carenza di autentiche politiche familiari”. Parte da questa constatazione il Messaggio del Consiglio Permanente dei vescovi italiani per la 38ª Giornata nazionale per la vita (7 febbraio 2016). “Una vera crescita in umanità - vi si legge - avviene innanzitutto grazie all’amore materno e paterno”.

Sinodo sulla famiglia/2

Famiglia, palestra "per" la vita

Generazioni

di Rita e Stefano Sereni* - La famiglia non è di per sé il soggetto fondamentale dell’evangelizzazione. Soggetti sono i suoi componenti, i singoli cristiani che hanno come comando sostanziale quello dell’evangelizzazione. La famiglia allora quale ruolo svolge? Essa è come il campo di allenamento in cui gli atleti (in Cristo) si ritrovano per divenire più bravi, imparano a stare in squadra e qualche nuovo “dribbling”. Insomma, apprendono a giocare la partita della vita (e dell’evangelizzazione).

Sinodo sulla famiglia/1

Misericordia e verità

Famiglia

di Enzo Romeo* - Tenere insieme misericordia e verità, questa è la grande sfida del Sinodo sulla famiglia che si svolgerà dal 4 al 25 ottobre. Un anno fa, il Sinodo straordinario, la “parresia” dei padri sinodali, il questionario per conoscere il pensiero dell’orbe. Adesso si tratta di dare concreta applicazione alla sinodalità: un test delicato per il pontificato di Bergoglio. Ciò su cui si è chiamati a esprimersi, vale a dire la dottrina e la pastorale familiari, è questione cruciale, non solo per la Chiesa.

A Maglie, Convegno sulla famiglia

Sabato 8 novembre, l’Ac della diocesi di Otranto propone il Convegno pubblico “La famiglia, risorsa per la società?”. Relatori Franco Miano e Pina De Simone, esperti al recente Sinodo straordinario sulla Famiglia. Un’occasione per approfondire la valenza sociale dell’istituzione famiglia nel perseguire il bene dell’intera famiglia umana.

Fabbrica, vita, famiglia - Rassegna cinematografica

La Fondazione Giulio Pastore - Archivio Nazionale Cinema d’Impresa 

Fabbrica, vita, famiglia

Esperienze di welfare raccontate dalla macchina da presa