Tobin tax

Robin Hood Tax in Europa. Presidenza italiana dove sei?

Le Robin Hood Tax Campaigns denunciano con una dichiarazione congiunta la mancanza di coraggio dei Governi europei preoccupati di difendere gli interessi delle lobby piuttosto che quelli dei propri cittadini. Affinché la tassa sia un efficace strumento di lotta alla speculazione finanziaria non si possono escludere i derivati che in almeno l’80% dei casi sono usati dai più grandi agglomerati bancari europei per finalità speculative.

Le banche, la finanza e il bene comune

di Leonardo Becchetti - Il ruolo del sistema bancario e finanziario è stato decisivo nell’avviare nel 2007 la crisi dalla quale non siamo più riusciti ad uscire e può essere decisivo oggi per uscire dalla stessa. Diversi i punti di ripartenza possibili. Qui un appello/denuncia ai problemi e alle potenzialità del sistema bancario e finanziario, e una proposta di risoluzione, una delle quattro portate avanti dalla campagna per la riforma della finanza ZeroZeroCinque, www.zerozerocinque.it (di cui l’autore è portavoce e che raccoglie un cartello di 50 organizzazioni della società civile, tra le quali l’Azione Cattolica). Il testo è tratto da “Orientamenti Pastorali” (n.10/2014), il mensile del Centro di Orientamento Pastorale.

Un corto per raccontare l’effetto miracoloso della Robin Hood Tax

Campagna ZeroZeroCinque e Oxfam Italia

Un corto per raccontare l’effetto miracoloso della Robin Hood Tax

Paradisi fiscali, evasione/elusione e azioni specifiche su cui cominciare ad attivarsi come campagna 005

L’attenzione è stata rivolta a tre direttive in discussione e per ciascuna di esse sono stati analizzati i contenuti e gli elementi di maggiore interesse che potrebbero scaturire dalla loro adozion

Ritirato emendamento legge di stabilità, il comunicato della rete 005

Rilanciamo il comunicato della campagna 005 a seguito della decisione del Parlamento di ritirare l'emendamento di riforma della Tobin tax sulle transazioni finanziarie.

CampagnaZeroZeroCinque

Nel mondo, il 70% delle operazioni sulla borsa di New York sono High Frequency Trading (40 % in Europa), cioè transazioni eseguite nell'arco di secondi o di millesimi di secondo da computer, senza

L'Ac con la campagna 0,05

Come annunciato da tempo e condiviso nel recente convegno dei presidenti e assistenti diocesani l’Azione Cattolica è impegnata nella Campagna per l'applicazione della tassa sulle transazioni finanziarie (TTF) e partecipa alla promozione della "1 Million Petition" internazionale.

"Povertà estrema via entro il 2030". Slogan o vera promessa?

Gigi Borgiani, segretario nazionale Ac - Promessa o slogan? Al vertice annuale della Banca Mondiale e del Fondo Monetario Internazionale (Washington 11-13 ottobre), il  presidente della Banca Mondiale Jim Yong Kim annuncia  il suo obiettivo: far scendere il tasso di povertà assoluta del 9% nel 2020 ed eliminarla completamente nel 2030. Un obiettivo ambizioso.

Miano: soddisfazione per Tobin tax, primo passo per finanza responsabile

Il presidente nazionale dell’Azione cattolica italiana Franco Miano, ricordando che sin dall’inizio l’Ac ha aderito alla campagna “Zerozerocinque”, esprime soddisfazione per la scelta del governo i

Tobin tax, l'attesa infinita

Se ne parla da decenni, ma non si arriva mai al dunque. Alla tassa sulle transazioni finanziarie hanno accennato nell'ultimo incontro anche Merkel e Monti, facendo intendere che i tempi sono lunghi. Ma "salassando" chi specula, cosa ne trarremmo? L'intervista di Avvenire all'economista Leonardo Becchetti (per gentile concessione del quotidiano)

La chiave è l'Europa. E la Tobin Tax è un segno d'equità

In attesa del trilaterale tra Monti, Sarkozy e Merkel, torna a farsi strada, tra mille resistenze, la proposta di tassare le transazioni finanziarie e dunque porre argini alla speculazione selvaggia. Antonio Martino

Dai grandi del mondo una timida ma positiva apertura sulla Tobin tax

Durante il G20 si sono infranti alcuni pregiudizi verso la tassa sulle transazioni finanziarie speculative. Un segnale positivo che attende immediata realizzazione e altri fatti concreti per un'economia giusta e solidale. All'interno le recenti riflessioni di azionecattolica.it

Sergio Marelli, segretario generale Focsiv

Il Papa, la crisi e il G20: per uno sviluppo davvero umano

Di fronte alla crisi il Vaticano non si è limitato ad appelli generici. Proposte concrete, come la Tobin tax, reintroducono il primato dell'etica e della politica al servizio del bene comune. L'ideologia liberista non ha salvato il mondo.

Fabio Zavattaro

C'è una cifra contro la miseria

Palazzo di Vetro - Onu

di Luigi De Matteo

Progressi sono stati realizzati nella lotta contro la povertà, ma mancano i fondi: c’è un buco che il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, stima in ventisei miliardi di dollari.