L'Ac con la campagna 0,05

Versione stampabileVersione stampabile

Come annunciato da tempo e condiviso nel recente convegno dei presidenti  e assistenti diocesani l’Azione Cattolica è impegnata nella Campagna per l'applicazione della tassa sulle transazioni finanziarie (TTF) e partecipa alla promozione della "1 Million Petition" internazionale.

Di cosa si tratta? La petizione è rivolta ai leader europei coinvolti nei negoziati per l'implementazione di una tassa sulle transazioni europea sotto la procedura di cooperazione rafforzata. Con l'appello dei cittadini si chiede ai leader europei di non tergiversare sull'accordo definitivo sulla misura fiscale, di implementare uno schema di imposta ampio, solido e difficilmente eludibile e di destinare il gettito della TTF a politiche di lotta alla povertà in Italia e nel mondo (sostegno alle fasce sociali più deboli in Italia, progetti di cooperazione internazionale, lotta contro le esternalità negative dei cambiamenti climatici).

Obiettivo: raggiungere un milione di firme entro la fine del 2013. Al momento siamo a oltre 600.000 firme raccolte - risultato di vari appelli e petizioni nazionali e internazionali sulla TTF confluiti in unificante appello corale!

Come avviene la raccolta firme? La raccolta firme è online. Il widget per firmare è caricato in homepage del sito della campagna: www.zerozerocinque.it.