Sardegna

Versione stampabileVersione stampabile

L'idea che nasce dal Mlac nazionale è quella di trascorrere una giornata in piazze significative della nostra penisola, in cui l'Azione cattolica possa mettersi insieme ad altre realtà associative, enti, sindacati, uffici diocesani per il Lavoro, la Famiglia e i Giovani, progetto Policoro e istituzioni locali. E realizzare così un evento che, in preparazione alle Giornate mondiali per la Famiglia di Milano 2012, metta a tema il lavoro, la famiglia e la festa.

In Sardegna abbiamo scelto Ottana.
Ottana è un paese della diocesi e provincia di Nuoro, al centro della Sardegna, dove è situato un polo chimico di enormi dimensioni.

Per la sua storia, le speranze deluse ed il suo presente così difficile, il polo di Ottana tocca numerosi centri delle diocesi di Nuoro: Alghero Bosa, Ozieri ed Oristano... Ma non solo: parliamo del simbolo di una stagione di promesse non mantenute che ha coinvolto le altre realtà industriali della Sardegna.

Ottana, ancora, è il difficile presente degli operai degli altri poli industriali dell'isola, dei porti in difficoltà, del turismo in crisi e dei pastori in piazza. La Sardegna sta attraversando una delle sue fasi più travagliate ed è giusto che la Chiesa sarda, attraverso il MLAC e l'AC dia il senso forte della sua presenza.

Nella splendida cornice della piazza di San Nicola, dominata dalla cattedrale romanica, le iniziative vedranno il coinvolgimento di ragazzi e bambini, i giovani e gli adulti, perché se di rinascita vogliamo parlare, allora questa chiave va trovata anzitutto nella famiglia: è da qui che dobbiamo partire per poter tronare a sperare!

 

 

18 marzo 2012
Festa di San Giuseppe
piazza San Nicola - Ottana (NU)

 

Programma della giornata:
- 09.00 arrivi ed accoglienza a cura della comunità parrrocchiale
- 09.45 presentazione giornata e saluti di S.E. Mons. Mosè Marcia, Vescovo di Nuoro
apertura della mostra sulla storia del polo chimico di Ottana e della mostra sulle tradizioni e la cultura locali.
inaugurazione, nella piazza, degli stand gestiti dal Progetto Policoro e dal Servizio per l'impiego della provincia di Nuoro
- 10.00

adulti: Convegno pubblico dal titolo: “OTTANA AL CENTRO, tra passato, presente e speranza” c/o Sala Lussu
al saluto di Tonino Satta, Delegato Regionale Ac, seguono gli interventi dell’On. Pietrino Soddu, di S.E. Mons. Pietro Meloni (Vescovo Emerito di Nuoro) e del Sindaco di Ottana Giampaolo Marras, che ci aiutano a fare la memoria del processo industriale di Ottana e della sua influenza nel tessuto sociale della zona e dell'isola, a fare il punto sul suo presente e ad avere la chiave per una lettura fiduciosa del futuro.
con gli interventi programmati di
Carlo Mancosu (il mondo della protezione sociale) http://www.sardex.net/2012/01/5-cose-da-sapere-e-5-quote/
Bobore Bussa (il mondo agroalimentare)
Maria Maddalena Denti (la realtà della Legler)
http://lanuovasardegna.gelocal.it/cronaca/2012/03/03/news/incertezza-per...
Maria Barca (il mondo dei pastori) http://www.movimentopastorisardi.org/
Coordina i lavori Giuseppe Patta, Segretario Nazionale MLAC e Direttore Ufficio PSL di Alghero Bosa

giovani: "L'ALBERO GENEALOGICO DELLA MIA FAMIGLIA LAVORATIVA" c/o Sala Sant’Antonio
L’attività, promossa dal Progetto Policoro della Sardegna, aiuta i giovani a interrogarsi sul proprio avvenire professionale, mettendolo in relazione con l’esperienza dei propri familiari

ragazzi: “CACCIA AL LAVORO, TRA FAMIGLIA E FESTA”
Ai ragazzi è affidato il compito di giocare imparando per le vie del paese, attraverso l’iniziativa organizzata dall’Acr diocesana di Alghero Bosa e Nuoro

La cattedrale

La cattedrale

- 12.00 Santa messa, celebrata da S.E. Mons. Mauro Maria Morfino, Vescovo di Alghero Bosa
- 13.00 Pranzo
- 14.00 Visita guidata al petrolchimico di Ottana
- 16.00 Collegamento con le altre piazze
- 17.00 Conclusione, saluti e partenze

 

Link istituzionali:

http://www.comune.ottana.nu.it/
http://www.carnevaleottana.it/