La nostra gioia per la Beatificazione di Giovanni Paolo II e il riconoscimento del miracolo attribuito a Giuseppe Toniolo