Il grazie dell’Azione Cattolica ai presbiteri, “collaboratori della nostra gioia”