«Credo in un’Ac che sia seme di rinnovamento civile, capace di promuovere il bene comune»