Gli adultissimi della diocesi di Fano in visita a Spello

Versione stampabileVersione stampabile

Gli adulti di Azione Cattolica della diocesi di Fano hanno  voluto quest’anno che i propri iscritti “adultissimi” (leggi terza età) potessero godere di una diversa iniziativa tutta per loro. Per  la consueta gita annuale hanno scelto la città di Spello ed hanno aggiunto al giro turistico del pomeriggio, una mattinata tutta particolare che potesse dare un senso a questo loro peregrinare e  ritemprare lo spirito.

La casa di San Girolamo è sembrata la mèta ideale per poter avere un momento di riflessione e di preghiera.

Dopo il viaggio il pullman  siamo arrivati alla casa attraverso un tratto di strada a piedi che, sebbene sotto la pioggia, ha dato già spessore al nostro camminare verso qualcosa di più “alto”.

E’ inutile dire quanto li luogo, immerso nel verde e così silenzioso, abbia agevolato la nostra riflessione .  Don Ugo a Lorenzo Spinosi  hanno fatto una degna accoglienza al gruppo mettendoci subito a nostro agio.

Le parole di Don Ugo sulla spiritualità di Fratel Carlo hanno aperto il nostro cuore per farci comprendere come la vita di questo testimone è stata costantemente in sintonia con l’insegnamento evangelico.

La Santa Messa ha maggiormente favorito a creare un’atmosfera di preghiera a cui il luogo stesso ci aveva introdotto.

Dopo aver riflettuto e pregato, la visita alla casa ci ha resi consapevoli del perché molte persone trovano di questo eremo un’oasi di pace e di spiritualità sempre più necessaria per la nostra vita agitata da mille eventi e preoccupazioni.

Un grazie di cuore quindi da parte nostra a chi ha voluto valorizzare la casa vicino alla quale riposa Fratel Carlo, testimone di Cristo.  

Martedì 7 maggio 2013
Peppe Escarotico

“adultissimo” di AC