Genitori per... 2013-2014

Versione stampabileVersione stampabile

Negli ultimi anni l’Area Famiglia e Vita ha proposto le schede “genitori per…” come offerta per il cammino dei genitori dei ragazzi della nostra associazione e dei piccoli che nelle comunità parrocchiali si preparano a celebrare i Sacramenti dell’iniziazione cristiana. Queste schede costituiscono una mediazione che tiene conto soprattutto del percorso proposto agli adulti, con uno sguardo al cammino dei ragazzi dell’Acr, a misura di gruppi di genitori.

La priorità data al testo adulti è frutto dell’orizzonte formativo nel quale si colloca l’impegno che l’Ac vuole offrire ai genitori che è quello di proporre a queste persone, che iniziano con “genitori per”, di continuare ad approfondire il loro rapporto di fede che illumina la vita, all’interno di un percorso con il gruppo di pari. I genitori, attraverso il “Formato Famiglia”, avranno la possibilità di conoscere il cammino che i loro figli vivono in ACR durante l’anno e, nel contempo, con il percorso GenitoriPer la comunità può fare loro una prima proposta come adulti che vivono la realtà genitoriale.

Grandissima attenzione è stata posta nell’elaborazione della proposta, e altrettanta dovrà averne chi utilizzerà questo strumento, affinché siano tenute in considerazione e accolte tutte le situazioni di vita di questi genitori. Nei gruppi sempre di più incontriamo genitori che partecipano da soli, sia perché separati o perché uno dei due non intende rispondere all’invito. Chiediamo agli animatori di fare moltissima attenzione affinché queste persone non restino ferite o si sentano escluse perché alcune nostre parole o dinamiche o attività si riferiscono obbligatoriamente alla coppia “regolarmente” sposata e partecipante.

Il testo adulti riporterà comunque il logo del progetto Nazareth nelle parti che hanno un particolare valore per la riflessione di un adulto/genitore e potrà essere utilizzato, anche attraverso le proposte contenute nel CD, come fonte di ulteriori sollecitazioni per approfondire le tematiche proposte dalle schede.

L’obiettivo di questi gruppi è quello di far appassionare i genitori all’appuntamento perché decidano di approfondire il loro percorso formativo, che è la forma migliore per alimentare e rigenerare il loro compito educativo verso i propri figli.