LA STORIA DELL'AC

  • Istituto Toniolo

Notizie

Il futuro delle città santuario
In ascolto di un gemito nascosto. Circa 50 anni fa, la Caritas genovese mi affidò l’incarico di aprire un centro di accoglienza e ascolto per i rifugiati e immigrati clandestini nel porto di Genova. Allora non esistevano altri centri in Italia che aprissero le porte agli stranieri dai paesi poveri, non per rinchiuderli ma per ascoltarli: il fenomen…
Nella foto, alcuni titoli dell'Editrice Ave dedicati al beato Giuseppe Toniolo
A Trieste c’è anche lui, il nostro “fratello maggiore”. C’è a buon diritto, visto che le Settimane sociali dei cattolici se l’è inventate lui: il beato Giuseppe Toniolo. Chi vuole può incontralo, venirlo a salutare o conoscere, allo stand Ac presso il Villaggio delle Buone Pratiche in Piazza della Borsa. Una mostra allestita sul posto e una selezio…
Se semini fiducia raccogli la pace
La storia dimostra che l’evoluzione di una tensione politica, economica o sociale tra due comunità umane organizzate (popolo, etnia, regime politico) si trasforma in conflitto armato quando il livello di fiducia verso l’antagonista diventa molto basso, in molti casi fino al punto di disumanizzare l’antagonista. Con la stessa dinamica, una tregua co…

Progetti e Progetti di Ricerca