LA STORIA DELL'AC

Data di inizio: 25/04/2024

Luogo: Roma

A braccia aperte

Il 25 aprile il popolo di Ac incontrerà papa Francesco in Piazza San Pietro. Sono invitati non solo le associazioni parrocchiali e diocesane dell’Ac, ma anche tutta la comunità ecclesiale. Perché sia una festa di popolo, di volti e storie che hanno ancora molto da dire al Paese e alla Chiesa, in comunione con Francesco.

«Voi laici di Azione cattolica potete aiutare la Chiesa tutta e la società a ripensare insieme quale tipo di umanità vogliamo essere, quale terra vogliamo abitare, quale mondo vogliamo costruire. Anche voi siete chiamati a portare un contributo originale alla realizzazione di una nuova “ecologia integrale”: con le vostre competenze, la vostra passione, la vostra responsabilità». Le parole di papa Francesco – qui ai membri del Consiglio nazionale di Ac il 30 aprile 2021 – riscaldano i cuori, generano passioni, stimolano impegni.

Ecco perché il prossimo 25 aprile è un giorno da segnare subito sul calendario. Un appuntamento inderogabile. Infatti, per tutta la mattinata, l’Azione cattolica italiana – ma è invitata tutta la comunità ecclesiale, che consiste anche in quello sterminato popolo di laici che si impegna ogni giorno nel volontariato, nelle parrocchie, con i “lontani”, affianco alle situazioni di disagio sociale – si troverà in piazza San Pietro per incontrare papa Francesco, per ascoltare la sua parola e fare festa insieme a lui.

Per partecipare contatta il tuo referente diocesano!

Se non sai chi è il tuo referente diocesano, contatta il tuo presidente parrocchiale o scrivici a abracciaaperte@azionecattolica.it: ti metteremo noi in contatto.

Allegati