Guida al Referendum Giustizia

A breve vivremo un momento molto importante: domenica 12 giugno saremo chiamati al voto per esprimerci su 5 quesiti referendari riguardo alla giustizia e, in alcune città, saremo anche chiamati al voto per le elezioni amministrative.

Proponiamo questa semplice guida per aiutare a capire un po’ di più le tematiche su cui siamo chiamati a esprimerci: informarsi è un dovere civico molto importante, soprattutto se possiamo già votare!

Buona lettura!

  1. STORIA DEI REFERENDUM

L’agenzia Ansa propone un breve video (primo link) o un podcast (secondo link) per conoscere meglio la storia dei referendum nella storia della Repubblica: ce ne sono stati molti, alcuni davvero importanti per il nostro Paese.

  1. I REFERENDUM GIUSTIZIA IN PILLOLE

In questo post della pagina instagram @informazione_politica possiamo vedere, con alcune semplici infografiche, i punti salienti dei quesiti referendari: da chi sono promossi, che cosa propongono e la problematica del quorum.

In alternativa, possiamo avvalerci di questo articolo di approfondimento de Il Sole 24 Ore

  1. GLOSSARIO DEI REFERENDUM GIUSTIZIA

Abbiamo avuto qualche problema di comprensione ? Alcuni termini sono particolarmente complicati o non sappiamo bene di che cosa si sta parlando? Pagella Politica ci offre un utilissimo glossario per definire alcuni termini, anche tecnici, che possono metterci in difficoltà (primo link per instagram, secondo link per il sito).

  1. PER APPROFONDIRE

Sempre Pagella Politica ci viene in soccorso se non ci bastano le conoscenze che abbiamo acquisito: al link suggerito c’è un approfondimento delle spiegazioni riguardo ai quesiti referendari e tanto altro (primo link per Instagram, secondo link per il sito)!

  1. QUESTIONI APERTE

Un grande problema delle votazioni è sempre la partecipazione: in questi anni è sempre più in calo l’affluenza e tante persone sono disinteressate al voto. C’è però un’importante fetta di popolazione che non può votare: i fuorisede, intesi sia come studenti che come lavoratori. Le pagine Instagram @will_ita e @university.network hanno attirato l’attenzione su questo aspetto importante, che è una vera e propria questione su cui interrogare le nostre istituzioni!

  1. AGGIORNAMENTI

Autore articolo

Area Formazione

Prossimo articolo