Buon Natale e sereno anno nuovo

«Giacobbe generò Giuseppe, lo sposo di Maria, dalla quale è nato Gesù, chiamato Cristo» (Mt 1,16).

«La gentilezza è una liberazione dalla crudeltà che a volte penetra le relazioni umane, dall’ansietà che non ci lascia pensare agli altri, dall’urgenza distratta che ignora che anche gli altri hanno diritto ad essere felici» (Fratelli tutti, 224).

Sia per ciascuno un tempo di gentilezza! Un tempo in cui riscoprire la necessità di incontrarci e di percorrere vie nuove di fraternità e di prossimità.

La Presidenza nazionale Ac

Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram