Vittorio Bachelet e la responsabilità della politica