Comunicati stampa

Nota della Presidenza nazionale di Azione Cattolica sull'accoglienza dei migranti

L’Europa e l’accoglienza dei migranti: coraggio e lucidità per rilanciare il sogno comune

Gli eventi drammatici legati al fenomeno delle migrazioni sono di giorno in giorno più dolorosi e preoccupanti. Come Presidenza nazionale dell’Azione cattolica italiana desideriamo unirci alla preghiera del Papa e della Chiesa, affinché il Signore possa dare sostegno e consolazione all’umanità afflitta e in cerca di speranza.

I NOSTRI AUGURI ALL’ITALIA

La Presidenza nazionale dell’Azione cattolica desidera esprimere gli auguri più veri per il Santo Natale e per l’anno nuovo a tutti gli italiani, credenti e non credenti, e a quanti, provenienti da altre nazioni, cercano nel nostro Paese un futuro migliore. È un augurio sincero, che si radica nella speranza – secondo gli auspici che avevamo già espresso nella nota di metà settembre –, speranza che deve guidare i nostri passi anche in un tempo difficile di crisi...

Adesione alla Campagna di TV2000 per Asia Bibi e alla giornata di preghiera del 21 novembre

Asia Bibi

L’Azione Cattolica aderisce alla campagna promossa da TV2000 per salvare Asia Bibi e alla giornata di preghiera promossa dai nostri vescovi.

C'è di più! - I materiali dell'incontro con Benedetto XVI

Piazza San Pietro, 30 ottobre 2010

Le domande e le risposte di Benedetto XVI, i saluti di Mons. Domenico Sigalini e del presidente Franco Miano al Santo Padre, l'intervento del Card. Angelo Bagnasco e l'abbraccio del presidente Miano ai giovanissimi e agli acierrini.

Conversazioni a Spello - “Un alfabeto nuovo per la città”

Il prossimo sabato 11 settembre (ore 16.00) nel chiostro di Casa San Girolamo, dopo la forzata interruzio

Giuseppe Notarstefano nominato Presidente nazionale dell’Azione cattolica italiana

«Credo in un’Ac che sia seme di rinnovamento civile, capace di promuovere il bene comune»

Giuseppe Notarstefano

Giuseppe Notarstefano è il nuovo Presidente nazionale dell’Azione cattolica italiana per il triennio 2021-2024. È stato nominato dal Consiglio permanente della Cei, che lo ha scelto all’interno della terna di nomi che il Consiglio nazionale dell’Azione cattolica italiana ha indicato dopo la conclusione della XVII Assemblea nazionale dell’Associazione. 
Siciliano, 51 anni, Giuseppe Notarstefano vive a Palermo con la moglie, Milena Libutti, e il figlio, Marco, di 12 anni. È ricercatore di Statistica economica e attualmente insegna all’Università Lumsa sede di Palermo. L’esperienza associativa, e in particolare il servizio educativo e l’impegno sociale, hanno accompagnato le diverse fasi della sua vita: dal 2014 a oggi è stato vicepresidente nazionale Ac per il settore Adulti.
Collabora attualmente come esperto all’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro della Cei e dal 2016 è componente del Comitato scientifico organizzativo delle Settimane Sociali dei cattolici italiani. È membro della redazione di Aggiornamenti Sociali, La Società, Esperienze Sociali e Dialoghi.
«In Azione cattolica – sono le prime parole del nuovo presidente – tutti abbiamo imparato ad amare senza riserve e a servire senza guardare l’orologio, perché amare e servire sono i verbi che coniugano la gioia del Vangelo come ci ha detto Vittorio Bachelet, modello luminoso per tante generazioni di aderenti e responsabili associativi».

All'interno, la prima dichiarazione del neo Presidente Giuseppe Notarstefano, il saluto del Presidente uscente Matteo Truffelli, e gli auguri dell’Assistente ecclesiastico generale dell’Azione cattolica italiana, mons. Gualtiero Sigismondi.

Un “noi” generativo. Agesci e Ac insieme per il Patto Educativo Globale

Per la prima volta nella lunga storia delle due associazioni, i Consigli nazionali Ac e Agesci hanno intrapreso un percorso di lavoro comune, un cammino di condivisione e proge

Matteo Truffelli e Julián Carrón dialogano sulla “Fratelli tutti” di papa Francesco

Azione Cattolica Italiana e Comunione e Liberazione organizzano un incontro online, che si svolgerà giovedì 13 maggio 2021, alle ore 18.30,

XVII Assemblea nazionale di Ac – Comunicato stampa n.5

Il Messaggio dell’Ac alla Chiesa e al Paese: «È tempo di pensare al futuro dell’Italia»

L’Azione cattolica italiana, a conclusione della sua XVII Assemblea nazionale, invia un Messaggio alla Chiesa e al Paese. Parole come solidarietà, fraternità, desiderio di bene, verità di giustizia, sono le parole del lessico dell’Ac. Sui passi del magistero di papa Francesco. «Il primo pensiero che come Assemblea desideriamo rivolgere all’Italia tutta, e alla Chiesa che è nel nostro Paese, riguarda proprio il tempo che stiamo vivendo. Speriamo che a breve la fase più critica dell’emergenza sanitaria sarà superata e ci auguriamo di poter vivere una stagione di nuova primavera. Sappiamo però che la pandemia non potrà essere archiviata come una parentesi della storia. Piuttosto, ne rappresenta una cesura: un momento di svolta che accelera ulteriormente quel “cambiamento d’epoca” di cui Papa Francesco aveva parlato già nel 2015 al Convegno ecclesiale di Firenze».

XVII Assemblea Nazionale di Ac - Comunicato stampa n. 4

La relazione di Truffelli: miti, nelle città, tra il nostro popolo, lungo i sentieri della Chiesa in uscita

«Ed è proprio adesso, in questo tempo così complesso e faticoso, non in un altro, che vogliamo sognare insieme – come il Papa ci ha invitato a fare nella Fratelli tutti – un mondo diverso, una società più umana, una Chiesa più fraterna. È il momento di prendere lo slancio e fare un balzo in avanti, non di rimanere sulla difensiva, bloccati in una pastorale di semplice conservazione. Vogliamo fare di questo tempo un’occasione di ascolto attento della realtà, di discernimento autentico, e perciò di scelta e di cambiamento, per vivere noi per primi e per aiutare tutta la Chiesa italiana a vivere sul serio una conversione missionaria». Matteo Truffelli, nella sua relazione alla XVII Assemblea nazionale dell’Azione cattolica italiana, oggi, 1° maggio, ha parole di speranza, di sguardo rivolto al futuro. 

XVII Assemblea nazionale di Ac – Comunicato stampa n.3

Papa Francesco all’Ac: «Voi potete aiutare la comunità ecclesiale ad essere fermento di dialogo nella società»

Venerdì 30 aprile, il Consiglio nazionale dell’Azione cattolica italiana è stato ricevuto in udienza da Papa Francesco, in occasione della XVII Assemblea nazionale dell’Ac.
Un discorso denso, di fiducia verso l’Ac e di speranza per un futuro dove l’impegno dei laici è in prima linea a servizio della Chiesa e del Paese. «Il vostro contributo più prezioso potrà giungere, ancora una volta – ha detto Papa Francesco – dalla vostra laicità, che è un antidoto all’autoreferenzialità. Fare sinodo non è guardarsi allo specchio. È camminare insieme dietro al Signore e verso la gente, sotto la guida dello Spirito Santo. Laicità è anche un antidoto all’astrattezza: un percorso sinodale deve condurre a fare delle scelte. E queste scelte, per essere praticabili, devono partire dalla realtà, non dalle tre o quattro idee che sono alla moda o che sono uscite nella discussione»
In questa pagina speciale, il comunicato stampa dell’Ac, i saluti di Matteo Truffelli e mons. Sigismondi al Papa, il discorso di Papa Francesco, un articolo sull’evento e una galleria di foto.

XVII Assemblea Nazionale di Ac - Comunicato stampa n. 2

I saluti istituzionali all'Ac: Papa Francesco, Sergio Mattarella, card. Bassetti e Farrell

«In occasione della diciassettesima Assemblea nazionale dell’Azione cattolica italiana, il Santo Padre Francesco – così recita il telegramma inviato dal cardinale Segretario di Stato, Pietro Parolin, a nome del Papa – è lieto di inviare il suo cordiale saluto ai delegati e assistenti regionali e diocesani che vi prenderanno parte da remoto. Egli auspica che ciascuno possa realizzare i propositi e le prospettive pastorali che scaturiranno dall’incontro, testimoniando con un impegno sempre più generoso l’amore di Cristo che riempie di significato l’esperienza umana». Papa Francesco, inoltre, riceverà in Udienza venerdì 30 aprile il Consiglio nazionale. «Costantemente protesa all’affermazione di principi di solidarietà». È così che il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si rivolge all’Azione cattolica italiana, nel telegramma di saluti indirizzato in occasione della XVII Assemblea nazionale «quale significativo momento di incontro dei componenti della vostra realtà associativa che, accanto alla propria finalità religiosa, è costantemente protesa alla affermazione di principi di solidarietà e di dignità della persona». «Sollecitare nella comunità – continua Mattarella – la crescita di questi valori costituisce un fattore decisivo per una società che si fondi sulla convivenza e sulla democrazia, sulla promozione di autentico progresso. Sono certo, dunque, che la vostra assemblea, particolarmente nelle attuali condizioni, si rivelerà un prezioso momento di riflessione su questioni di particolare importanza e attualità».

Comunicato stampa n. 1

Verso l’apertura dei lavori della XVII Assemblea nazionale dell’Ac - Il 30 aprile in Udienza da Papa Francesco

Lorenzo Pellegrino eletto Segretario nazionale del Msac. Ludovica Mangiapanelli Vice. Gli eletti dell'équipe

Si sono conclusi domenica 18 aprile i lavori del XVII Congresso nazionale del Movimento Studenti di Azione Cattolica (Msac), svoltosi online in più momenti a partire da domenica 11 aprile.

Tommaso Marino confermato Segretario nazionale Mlac dal XVII Congresso. Maurizio Biasci Vice. Gli eletti dell'équipe

Si è concluso il XVII Congresso nazionale del Movimento Lavoratori di Azione Cattolica (Mlac), che si è svolto in digitale su piattaforma web e al quale hanno partecipato i 90 delegat

Progettazione sociale “Idee in Movimento” - I quattro progetti vincitori del concorso 2021

La beatificazione di Armida Barelli

Oggi Papa Francesco ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi alla promulgazione del decreto riguardante un miracolo attribuito all’intercessione della Venerabile Serva di Dio

XLI Convegno Bachelet - Il grido della terra e il grido dei poveri e dei sofferenti ci interpellano

XLI Convegno Bachelet
Il grido della terra e il grido dei poveri e dei sofferenti ci interpellano

La condizione dei migranti lungo la “Rotta balcanica” - Soccorso e solidarietà concreta

«Liberaci dal male»: ripetiamo ogni giorno queste parole, consapevoli di ciò che abita la profondità di ciascuno, ma non distratti da ciò che accade attorno a noi.<

Nota AC - FUCI - MEIC sulla crisi di governo

Il Paese è allo stremo delle forze. Gli italiani soffrono per l’epidemia, per il crescente numero dei morti e per l’emergenza sanitaria che riguarda tutti, per le enormi difficoltà economiche che la pandemia ha generato. Temono per il loro lavoro, per la loro famiglia, per il loro futuro.
I più giovani non possono vivere una normale esperienza scolastica e universitaria, decisiva per fare di loro i cittadini di oggi e di domani.
In questa situazione, i protagonisti della politica nazionale hanno spinto divergenze e aspirazioni che legittimamente li dividono fino a provocare l’apertura della crisi di governo, deleteria per la gestione di un’emergenza che non accenna a declinare e incomprensibile per la gran parte dei cittadini. Il dialogo e la dialettica sono essenziali nella ricerca del bene comune, e in questa fase dovrebbero essere l’espressione più alta della democrazia. Chiediamo con forza a tutti gli schieramenti politici di compiere, con un sussulto di dignità, scelte in linea con quel senso di responsabilità richiamato in maniera tanto incisiva dal Presidente della Repubblica nel suo messaggio di fine anno.
Azione Cattolica Italiana
Federazione Universitaria Cattolica Italiana
Movimento Ecclesiale di Impegno Culturale

Presentazione del Progetto Formativo dell’Azione Cattolica Italiana

La Presidenza nazionale Ac
presenta il
Progetto Formativo dell’Azione Cattolica Italiana

Msac - Presentazione del Manifesto nazionale “La Sfida Possibile”

Dagli incontri di migliaia di studenti e studentesse di tutta Italia nasce il Manifesto nazionale La Sfida Possibile: una raccolta di propos

A Spello, per il decimo anniversario della riapertura

Casa San Girolamo, cuore di Ac

Domenica 4 ottobre l’Azione cattolica italiana e l’Amministrazione comunale di Spello festeggiano il decimo anniversario della riapertura di Casa San Girolamo,cuore spirituale dell’Associazione. Nel giorno in cui si fa memoria del trentaduesimo anniversario della morte di Carlo Carretto, sepolto nel giardino della Casa, alle ore 10.30 sarà celebrata la Santa Messa presieduta da don Mario Diana, Assistente nazionale del Msac. Al termine della Celebrazione Eucaristica sono previsti i saluti di Matteo Truffelli, Presidente nazionale dell’Ac, e di Moreno Landrini, Sindaco di Spello. Per poter dare seguito alle disposizioni circa la prevenzione da Covid-19 si potrà accedere alla celebrazione solo per invito. Sarà comunque possibile seguire la Santa Messa in diretta streaming sulla pagina Facebook dell’Ac nazionale.

L’iniziativa del Fondo Ambiente Italiano (FAI) dedicata a “I luoghi del cuore”
Vota anche tu il Complesso Monumentale di San Girolamo

Presentazione del Bilancio di sostenibilità 2020 dell’Azione Cattolica Italiana - Facebook AC - Venerdì 26 giugno alle ore 18.30

 

Nella Chiesa e nel Paese con responsabilità e trasparenza

Mons. Gualtiero Sigismondi confermato Assistente ecclesiastico generale dell’Ac

La Presidenza nazionale dell’Azione cattolica, il Consiglio nazionale e l’Associazione tutta, manifestando gratitudine a papa Francesco e alla Conferenza episcopale italiana, accolgono

Vittorio Bachelet uomo della riconciliazione - Progr. del XL Convegno Bachelet

La rilettura e la messa a fuoco di un tratto essenziale del profilo di Vittorio Bachelet, uomo del dialogo, con una esemplare capacità di ascolto e di ricucitura, testimoniata negli anni non

Simposio internazionale - “Pedagogia della santità. Una sfida universale per i fedeli laici”

Cosa significa oggi “santità”, diventare “santi”?

TrACce. Verso una nuova economia - Giornate della Progettazione sociale 2020

Giunte alla XIV edizione, le Giornate della Progettazione sociale vogliono essere un aiuto concreto per quanti, attraverso progetti concreti e mirati, intendono valorizzare le proprie competenze ed

La pace come cammino di speranza - Seminario Ist. Toniolo sul Messaggio di Francesco

«La pace è “un edificio da costruirsi continuamente”, un cammino che facciamo insieme cercando sempre il bene comune e impegnandoci a mantenere la parola data e a rispettar

Fare (e dire) bene il bene - La sfida della valutazione sociale e della progettazione

Tra gli obiettivi dati con la pubblicazione lo scorso marzo del primo Bilancio di sostenibilità

“On the road”. In dialogo con la vita adulta sui passi del Vangelo - Conv. naz. Adulti di Ac

Nel decennio pastorale Educare alla vita buona del Vangelo, la Chiesa italiana ha posto il tema dell’età adulta tra le sue priorità.

Prima edizione della Scuola di Bene Comune - «Parole di Democrazia»

Promossa dalla Presidenza nazionale Ac e dal Movimento Studenti di Azione Cattolica (Msac), la prima edizione della Scuola di Bene Comune

Seminario su Giovani, Affettività e Sessualità - «A cuore scalzo»

Oltre 200 giovani di Azione cattolica si ritroveranno dal 15 al 17 novembre 2019 a Morlupo (Rm), per il seminario

Conv. Toniolo - Povertà e disuguaglianze - Le prospettive internazionali di sviluppo sostenibile

Lotta alla povertà, alle disuguaglianze che ne derivano, e sviluppo sostenibile sono le due facce della stessa medaglia – come evidenzia la Laudato si’.

Light UP. Ragazzi in sinodo - L’Acr festeggia i suoi cinquant’anni di vita

Il 1° novembre del 1969, con l’entrata in vigore dello Statuto rinnovato dell’Azione Cattolica Italiana che accoglieva le istanze del Concilio Vaticano II, nasceva l’Azione Ca

Card. Porras Cardozo, mons. Pompili e sr. Zambrano Jara all'incontro "In cammino con il Sinodo"

AC - FIAC - UMOFC - Fondazione “Pio XI”
«In cammino con il Sinodo»

Ad Assisi (7-10 ottobre) il Convegno nazionale degli Assistenti di Ac “Generare processi” abitando le relazioni

Collegio degli Assistenti centrali Ac - Il Convegno Assistenti di Ac è un appuntamento periodico di formazione e di confronto.

Il lavoro dignitoso oggi - A Cesena, seminario Mlac

Dal 2008 la Confederazione internazionale dei sindacati promuove, il primo sabato di ottobre, la Giornata mondiale del lavoro dignitoso, un modo per fermarsi a riflettere sulla realtà del la

Conversazioni a Spello – Terza edizione - La fede e i misteri del Cosmo

Torna Conversazioni a Spello, l’appuntamento di fine estate promosso dalla Presidenza nazionale di Ac in collaborazione con l’amministrazione comunale della cittadina umbra.

“EVERYDAY FOR PEACE” - Il Manifesto per un futuro di Pace sottoscritto da Azione Cattolica Italiana, Caritas Italiana, Focsiv, Istituto di diritto internazionale della pace “G. Toniolo” e Missio

Al termine dei lavori della Summer School “Building future on peace” (Assisi 22-26 luglio 2019), i promotori dell’iniziativa, Azione Cattolica Italiana, Caritas Italiana, Focs

Ad Assisi per la Summer School “Building future on peace” - Il programma

Accogliere la ricchezza della diversità e promuovere la cultura dell’incontro sono condizioni imprescindibili per costruire la pace.

Appello al Presidente del Consiglio

L'Azione Cattolica Italiana rivolge un appello al Presidente del Consiglio Conte affinché si consenta lo sbarco immediato delle 42 persone a bordo della Sea Watch. 

Ac, comunità cristiana e politica - Incontro nazionale dei soci di Ac impegnati in politica

Si terrà a Roma da venerdì 21 (inizio lavori ore 18) e per l’intera giornata di sabato 22 giugno, presso Casa La Salle (

Comunicazione, Emozioni, Politica - Seminario Ist. Bachelet e Giovani di Ac

I social media sono la nuova frontiera della comunicazione politica. Rappresentano un luogo di aggregazione e confronto nel quale ricerca di contenuti e di punti di riferimento che annull

“DI GENERAZIONE IN GENERAZIONE”. Incontro nazionale adultissimi di Azione Cattolica

Con la consegna a Papa Francesco dell’Icona di Maria Immacolata della Domus Mariae, nel corso dell’Udienza in Piazza San Pietro di mercoledì 29 maggio

La solidarietà del MSAC alla professoressa Rosa Maria Dell’Aria

Per una scuola che insegni a pensare

​Un popolo per tutti. Convegno delle Presidenze diocesane di Azione Cattolica - 3-5 maggio 2019 - Chianciano Terme (SI)

Si svolgerà a Chianciano Terme (SI) dal 3 al 5 maggio, presso il Grand Hotel Excelsior, il prossimo Convegno nazionale delle Presidenze diocesane di Azione cattolica dal t

I Giovani e gli Studenti di Azione Cattolica domani al Fridays For Future di Roma

Con Greta, per la difesa del Creato e del nostro futuro

iovoto.eu - L’Ac per l’Europa. Un sito per informarsi, riflettere, discutere, scegliere, partecipare

Informarsi, riflettere, discutere, scegliere, partecipare.

La “carica” dei duemila PFP - Progetti Formativi Personalizzati con Budget Educativi”

Si chiama “PFP, Progetti Formativi Personalizzati con Budget Educativi” ha una durata di 4 anni, conta 48 partner su 9 regioni e 11 province italiane coinvolte