LA STORIA DELL'AC

Un «sì» che è scelta di fraternità

Dal presidente nazionale dell’Ac, l’invito ai soci a impegnarsi per i più piccoli, poveri e fragili. Così da offrire a tutti una possibilità di vita buona