I Manifesti dell’Anno associativo 2021-2022

Versione stampabileVersione stampabile
Manifesti Anno Associativo 2021-22

Sono disponibili in allegato (e ordinabili nelle misure maxi a commerciale@editriceave.it) i manifesti e i relativi slogan per l’Anno associativo 2021-2022.

Quello Unitario è «Fissi su di lui»: l’icona biblica (Lc 4, 14-21) ci invita alla contemplazione, a spalancare gli occhi stupiti davanti a Gesù, accogliendo una novità che scuote e rigenera. La contemplazione del Signore, lo sguardo fisso su di Lui, deve infatti sollecitarci, in particolare in una stagione ancora complessa ma allo stesso tempo ricca di speranza come quella attuale, ad avere lo stesso sguardo di Gesù, a essere attenti alla realtà che siamo chiamati ad abitare e servire e ad averne cura. Se Lui è sempre presente, chi desidera camminare sulla via della prossimità può divenire il buon ”giardiniere” che fa fiorire la vita associativa. Che i nostri occhi stupiti abbiano davvero incontrato Gesù lo si vedrà da come saremo misericordiosi e ospitali verso ogni fratello.

Quello Acr «Su misura per te!»: nell’anno della novità, in cui il cammino dell’Acr accompagna i bambini e i ragazzi a scoprire il mistero di Gesù Cristo e in esso il desiderio di originalità e unicità, la domanda di vita che orienta il percorso prova a tradurre proprio questa aspirazione: «mi guardi?» esprime il desiderio dei piccoli di essere visti, riconosciuti e compresi nell’oggi della loro storia. Il luogo nel quale queste scoperte e riflessioni prendono forma è la sartoria, il laboratorio artigianale dove vengono realizzati gli abiti, uno spazio nel quale si esprime l’arte del creare. Per la persona che lo indossa, il vestito talvolta sembra essere un altro se stesso, quasi una “seconda pelle”, un modo per dire chi siamo, per esprimere il bisogno di essere guardati come persone uniche, autentiche, originali.