XIV Congresso dei Lavoratori di AC - "Lavoro in pista: l'Italia riparte!"

Versione stampabileVersione stampabile

XIV CONGRESSO NAZIONALE MLAC

“Lavoro in pista: l’Italia riparte!”

Imola, 8-9-10 Aprile 2011

“Lavoro in pista: l’Italia riparte!” è il tema del XIV congresso nazionale del Movimento Lavoratori di Azione Cattolica (Mlac), che si svolgerà ad Imola da venerdì 8 a domenica 10 aprile. Il congresso, oltre ad occuparsi del rinnovo delle cariche associative per i prossimi tre anni, sarà un importante momento di confronto, aperto alla cittadinanza, per riflettere sulle criticità del presente, ma anche per mettere in luce i segni della ripresa. L’intento è quello di ragionare su quale tipo di lavoro l’Italia è chiamata a rimettere in pista per ripartire con una crescita che sia nel contempo attenta alla dimensione umana e alle ragioni economiche. Questa, sarà un’occasione importante per il Movimento e per la Chiesa tutta, chiamati in questo tempo di crisi, ma anche di nuove opportunità, a suscitare domande di senso nella vita di ogni uomo con lo sguardo fisso verso l'orizzonte del Bene Comune.

“L’Azione Cattolica, tramite il Movimento Lavoratori, vuole ribadire, la particolare attenzione che ha sempre rivolto al mondo del lavoro e alla dignità della persona” ha detto Cristiano Nervegna, segretario nazionale uscente del Mlac, presentando la tre giorni congressuale.

“I lavori entreranno nel vivo sabato 9 aprile” spiegano gli organizzatori con “l’incontro con alcune realtà imprenditoriali locali come la Cooperativa Ceramica d’Imola e la Cooperativa CLAI” e “un approfondimento sul modello dei contratti di solidarietà nella loro concreta applicazione”. Secondo Don Giuseppe Masiero, assistente ecclesiastico del Mlac: “questo sarà un momento significativo, perché il Movimento Lavoratori di Ac, entrerà nei luoghi di lavoro”.

Nel pomeriggio, il congresso si sposterà all’interno del Teatro comunale dell’Osservanza, dove varie autorità civili e sindacali rifletteranno sul tema: “Lavoro in pista: l’Italia riparte!” e nel contempo ascolteranno la testimonianza delle lavoratrici della OMSA e di altre realtà che purtroppo hanno vissuto sulla loro pelle le conseguenze della crisi e pagato scelte economiche non centrate sulla persona.

Infine, Domenica 10 Aprile, accompagnato dal Vescovo di Imola, Mons. Tommaso Ghirelli e dal presidente nazionale dell’Azione Cattolica Italiana, Franco Miano, il Mlac proseguirà con la fase congressuale e la discussione del documento, che orienterà il cammino del Movimento nel prossimo triennio, dando al nuovo Segretario e all’equipe nazionale la responsabilità di concretizzare le linee che il congresso delibererà.

Info: http://www.azionecattolica.it/aci/MLAC/appuntamenti/630-xiv-congresso

Ufficio stampa: Costantino Coros – 393/9396689; Matteo Manzoni – 349/3105053

Il programma del Congresso