Il calendario delle attività di Casa San Girolamo 2017-2018

Uno spazio e un tempo per prendersi cura della vita

Versione stampabileVersione stampabile

di Gigi Borgiani e don Michele Pace - Perché la nostra vita fiorisca è necessario che il tempo e lo spazio si accordino e diventino quel terreno dove porre saldamente le radici e ricevere il giusto nutrimento. Casa San Girolamo vuole essere per tutti i soci di Azione cattolica, e non, questa possibilità di vita. L’esperienza di Spello, infatti, vuole essere proprio questo spazio e questo tempo in cui mettersi in ascolto dello Spirito che nutre la vita stessa perché possa essere cammino gioioso.

Anche quest’anno Casa San Girolamo si prepara ad ospitare momenti di grande respiro spirituale, nella dimensione della ricerca e della cura di un’autentica spiritualità laicale. Ci faremo accompagnare anzitutto dall’ascolto della Parola di Dio, che nutrirà in maniera particolare i tempi forti dell’Avvento e della Quaresima. Nello stesso tempo interrogheremo le varie dimensioni della vita, come lo studio e l’arte, per farne occasione di incontro con Dio. Inoltre con intelligenza creativa, illuminata dallo Spirito, costruiremo insieme dei percorsi di ricerca, spirituale e culturale, che possano servire alla vita del singolo e dell’intera associazione, all’animazione della comunità cristiana nella quale siamo inseriti e ad una presenza attiva nella società. Infine cercheremo di farci parlare dalla bellezza della natura che circonda Spello e dalla ricchezza del tessuto umano del suo territorio per farne vie privilegiate per un dialogo interiore.

Siamo pronti a partire per questo nuovo anno, calendario alla mano, per vivere e sperimentare ancora la bellezza di un’esperienza che si va sempre più strutturando e arricchendo di proposte e momenti interessanti vissuti in fraternità, capaci di fare sintesi tra contemplazione e azione. Sono proposte da cogliere come singoli e come gruppi per esplorare vie nuove per la cura della propria vita spirituale o semplicemente per prendersi tempo per sé.

Un grazie sincero a tutti coloro, assistenti e laici, che hanno costruito queste proposte e le accompagneranno nel loro svolgimento. Un grazie a tutti coloro che si sono già resi disponibili e si renderanno tali per accogliere gli ospiti della casa e si occuperanno, anche quest’anno, della cura della stessa. Tuttavia è necessario che tutta l’associazione si faccia carico nella promozione e nell’implementazione di tale esperienza.

Non ci resta che augurarci un buon anno formativo con l’augurio che chiunque scelga di passare da Casa San Girolamo possa vivere sempre un momento di fraternità e di gioia vera. Vi aspettiamo numerosi!