Convegno Ecclesiale Firenze 2015

Ripartire dal Concilio, con stile sinodale

10 novembre 2015
Firenze

di Antonio Martino - Da Verona a Firenze (e prima Roma, Loreto, Palermo), la Chiesa che ama l’Italia e ne abita le contrade è da ieri (sino a venerdì prossimo) riunita a Convegno per condividere le idee, le proposte, le esperienze di una comunità di credenti che sente sopra ogni cosa la necessità di ridare slancio e vigore al proprio cammino, troppe volte indolente, distratto, incapace di soffermarsi ad accudire le piaghe vive della storia, fatto spesso più di parole che di testimonianza, di proclami più che di passi concreti.

La prolusione ai lavori di mons. Cesare Nosiglia e il saluto del card. Giuseppe Betori.

Il codice generativo e i suoi verbi

6 novembre 2015

di Mauro Magatti* - La Chiesa italiana vuole interrogarsi su un nuovo umanesimo in occasione del Convegno ecclesiale di Firenze, ma non è facile capire di quale nuovo umanesimo vogliamo parlare. Dobbiamo immaginare un mondo di individui tenuti insieme da sistemi tecnici sempre più efficiente e sempre più espressione dell’individualismo contemporaneo oppure si può immaginare una strada differente? Il codice generativo può aiutarci a star dentro questa dinamica molto potente aprendo uno spiraglio di umanizzazione.

Per una Chiesa che ama

3 novembre 2015
Vangelo

Giuseppe Notarstefano* - «In Gesù Cristo il nuovo umanesimo»: è il titolo del quinto Convegno ecclesiale nazionale che si svolgerà a Firenze dal 9 al 13 novembre. Anche l’Azione cattolica sta da tempo riflettendo sulle cinque “vie” indicate per il «discernimento comunitario» (uscire, annunciare, abitare, educare e trasfigurare). Le trasformazioni epocali in atto, i drammi, le attese del tempo moderno e la chiamata a essere «chiesa in uscita»: su questa strada occorre anzitutto «contemplare il volto di Gesù e imparare a custodire l’umano che in esso viene rivelato».

L'umano tra natura e cultura

3 novembre 2015
Quaderni di Dialoghi - L'umano tra natura e cultura

a cura di Andrea Aguti e Luigi Alici - Pubblicato il Quaderno di Dialoghi che raccoglie gli interventi contenuti nei Dossier dei primi due numeri del 2015 della rivista, dedicati al tema del naturalismo e a quello dell’umano tra natura e cultura. In vista del prossimo Convegno Ecclesiale Nazionale, un contributo alla riflessione su alcune delle questioni più significative che oggi vengono discusse a livello culturale, in particolare a livello filosofico e teologico, e soprattutto uno strumento utile per orientarsi all’interno di questo dibattito.