acr

La santità dei piccoli

13 maggio 2017

di Marco Ghiazza - È un giorno bello, questo, per la Chiesa tutta. Insieme a Papa Francesco ricordiamo i cento anni dall’inizio delle apparizioni della Madonna a Fatima: come a Cana, come al Calvario o al Cenacolo, la Cova da Iria è uno dei tanti momenti in cui Maria ha voluto offrire ai discepoli un segno forte della sua vicinanza e della sua premura. Le mamme sono così! È un giorno bello per l’inedita esperienza che possiamo accogliere: il dono di due nuovi santi. Che hanno un tratto di unicità (almeno per ora) e di stimolante novità: sono i più piccoli santi non martiri che la storia della Chiesa conosca. Per chi, come l’Azione Cattolica attraverso la proposta dell’Acr, crede che i fanciulli e i ragazzi siano capaci di vivere, a loro misura, un’intensa esperienza di fede e di missionarietà, questo può essere un giorno davvero straordinario.

Campi Nazionali Acr: protagonisti per vocazione, chiamati a comunicare vita

29 marzo 2017
foto di gruppo

Anche l’estate 2017 vuole essere un tempo “eccezionale”. Anzitutto per i tantissimi Acierrini che vivranno l’esperienza del Campo Estivo dedicato quest’anno alla conoscenza dell’Enciclica “Laudato Si’” di Papa Francesco. Ma anche per gli educatori e i responsabili che sceglieranno di investire un po’ del loro tempo in un’intensa esperienza formativa.
Doppio appuntamento con i Campi Nazionali ACR!
 - dal 29 Luglio al 2 Agosto per i Membri delle Equipes Diocesane Acr a Gazzada Schianno (VA);
- dal 4 all'8 Agosto per i Responsabili, gli Incaricati, gli Assistenti diocesani e regionali Acr ad Alberi, frazione di Meta (NA).