L'Ac è per te, sostienila!

Versione stampabileVersione stampabile

L’Azione cattolica non è il sogno di un credente solitario.
Nasce e cresce nella comunità.

Vive di condivisione e scambio, si realizza nella comunione fraterna.
Sostienila, perché la sua presenza vitale cresca nella Chiesa e nel Paese.

L’Ac è una associazione di laici, uomini e donne che con la loro famiglia, l'attività professionale, l'impegno nel sociale vivono la fede e stanno dentro la Chiesa. Essa è diffusa su tutto il territorio nazionale nella particolarità di tutte le Chiese locali d’Italia. Ciò significa che in più di 6.500 parrocchie italiane - nei borghi come nelle metropoli - l’Azione Cattolica è viva ed attiva, lavora per la formazione dei ragazzi e dei giovani ma anche degli adulti e degli anziani, è presente nelle attività di apostolato e di preghiera, così come nelle iniziative di impegno sociale e nel volontariato.

#Ac150futuropresente    
Un compleanno straordinario, tanti eventi…

L’Ac celebra i suoi 150 anni con una serie di appuntamenti - a partire dall’incontro con papa Francesco celebrato domenica 30 aprile 2017 in Piazza San Pietro - che si concluderanno a dicembre 2018. Occasioni per fare memoria della storia di un'associazione che ha concorso profondamente a plasmare la vita della Chiesa e del Paese, nell'attenzione costante al bene comune.

Non solo eventi ma opere concrete. Ne segnaliamo alcune:

Hogar Nino de Dios - Casa di accoglienza per bambini nella zona di BetlemmeProsegue l’impegno dell’associazione per la Hogar "Niño Dios" – Casa di accoglienza per bambini diversamente abili, abbandonati o in grave necessità a Betlemme, in Terra Santa. L’opera è gestita dai religiosi della Famiglia del Verbo Incarnato e vive solo grazie alle offerte di chi liberamente sceglie di sostenerla. Da quest'anno, con il progetto "Al vedere la stella..." l'Ac finanzia la presenza di gruppi di volontari in attività solidale presso la struttura.

link di approfondimento

Il Tappeto di IqbalIn Italia zoom su Napoli, dove l’Ac è impegnata a realizzare, insieme alla cooperativa sociale Il Tappeto di Iqbal, un "circo sociale" nel quartiere Barra: una opportunità concreta di integrazione, formazione e riscatto per i giovani della città. L'iniziativa costituisce il "progetto della pace 2017" dell'Ac. Ad essa è stato destinato il ricavato dalla vendita del gadget associativo "Double Puzzle".

link di approfondimento

Casa San Girolamo a SpelloNon ultima, la cura della spiritualità tra le mura di Casa San Girolamo a Spello. Nel convento così caro a Carlo Carretto, tornato ad essere per l’associazione un polmone spirituale, luogo di silenzio e maturazione interiore, numerose sono le necessità sia logistiche che organizzative per continuare ad assicurare a tutti i pellegrini in arrivo l'attenzione e l’accoglienza che meritano.

link di approfondimento

Puoi donare anche tramite bonifico bancario con la causale DONAZIONE
sul conto corrente intestato Presidenza Nazionale Azione Cattolica Italiana
Banca Credito Valtellinese – Via S. Pio X n. 6/10 – Roma
Codice Iban IT 17 P 05216 03229 000000073581

Oppure con bollettino postale con la causale DONAZIONE
sul conto corrente 877001 intestato Azione Cattolica Italiana Presidenza Nazionale
Codice Iban IT 98 D 07601 03200 000000877001

Puoi sostenere l’Azione cattolica in queste ed altre attività anche destinandole il 5xmille della tua dichiarazione dei redditi. A te non costa nulla, per l’Ac è un aiuto concreto. Leggi di più