Il primo marzo giornata di preghiera “Ponti non muri”

Versione stampabileVersione stampabile

Anche l’Azione Cattolica Vicentina si unisce alle iniziative che verranno organizzata da Pax Christi il primo marzo in occasione della Giornata di preghiera e sensibilizzazione sulla questione del muro costruito da Israele in Terra Santa, una barrierea che divide intere famiglie e complica in modo terribile la vita quotidiana di migliaia di palestinesi.