L’editrice Ave al salone " Più libri Più liberi"

CORROTTI, NO - Incontro con don LUIGI CIOTTI

Versione stampabileVersione stampabile

«Prima della legalità viene dunque la responsabilità e la responsabilità non risiede nei codici ma nelle coscienze». Con queste parole, don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e Presidente di Libera e tra le testimonianze profetiche più in vista in tema di lotta alle mafie e valorizzazione di una cultura della legalità e della responsabilità, introduce il libro Corrotti, no edito da Ave per la collana “Le parole di Francesco”. Don Luigi Ciotti, insieme a Francesco Cananzi, magistrato, incontra il pubblico per presentare il volume giovedì 6 dicembre alle ore 19.00 presso Più libri Più liberi, a Roma in viale Asia, 40 (Sala Vega). Modera il giornalista Enzo Romeo. Un appuntamento da non mancare.

«Prima della legalità viene dunque la responsabilità e la responsabilità non risiede nei codici ma nelle coscienze». Con queste parole, don Luigi Ciotti, fondatore del Gruppo Abele e Presidente di Libera e tra le testimonianze profetiche più in vista in tema di lotta alle mafie e valorizzazione di una cultura della legalità e della responsabilità, introduce il libro Corrotti, no edito da Ave per la collana “Le parole di Francesco”.
La corruzione è più grave del peccato, perché può dilagare nelle diverse realtà economiche, politiche, religiose e sociali del nostro tempo. Porta di uscita della corruzione, secondo il magistero di papa Francesco, è la speranza: una speranza per un pentimento e un perdono che risani i comportamenti e le azioni degli uomini.
Affinché la giustizia trionfi sempre sull’iniquità.
Don Luigi Ciotti, insieme a Francesco Cananzi, magistrato, incontra il pubblico giovedì 6 dicembre alle ore 19.00 presso Più libri Più liberi, a Roma in viale Asia, 40. Modera il giornalista Enzo Romeo.
Per info sul libro: http://editriceave.it/libri/corrotti-no