Mons. Bertello partecipa ai lavori del Consiglio nazionale dell'Azione Cattolica

Versione stampabileVersione stampabile

S.E. mons. Giuseppe Bertello, Nunzio Apostolico per l’Italia

al Consiglio Nazionale dell’Azione Cattolica Italiana

 

Sono iniziati questa mattina i lavori del Consiglio nazionale dell’Azione Cattolica Italiana, che si riunisce oggi e domani presso la Domus Mariae, a Roma in via Aurelia 481. All’ordine del giorno il cammino dell’Associazione verso la XIV Assemblea nazionale, che si svolgerà nella capitale dal 6 all’8 maggio prossimo e a cui parteciperanno oltre mille delegati provenienti da tutte le diocesi d’Italia.

Nella relazione introduttiva, il presidente nazionale dell’AC, Franco Miano, ha ripercorso le tappe più recenti dell’attività associativa, sottolineando in particolare modo le prospettive emerse dalla 46ª Settimana sociale, con uno sguardo ai due temi centrali nell’attuazione dell’Agenda di speranza del nostro Paese: la famiglia e il lavoro. Essi sono la chiave di ogni porta e permettono di ragionare attorno a una nuova cultura politica dove sia la passione per la vita e per il bene comune il punto centrale.

Il presidente Miano ha inoltre sottolineato come da Reggio Calabria sia emersa con decisione la richiesta di un’altra politica e anche di un’altra generazione di politici. Ed è per questo che l’Azione Cattolica ha riunito A Roma, poche settimane fa, gli amministratori locali vicini all’Associazione in un confronto tanto ricco quanto franco da cui è giunta la richiesta di un maggiore impegno dal basso, cioè dalle associazioni e dalle parrocchie, ai percorsi di formazione e di educazione alla politica. Un impegno che si fa ancora più urgente anche alla luce del recente intervento di Benedetto XVI che ha richiamato le istituzioni pubbliche e la società a ritrovare la loro “anima” per “dare nuova consistenza ai valori etici e giuridici di riferimento e quindi all’azione pratica”. Oggi pomeriggio, i lavori proseguiranno con i gruppi di studio sulle prospettive di vita associativa (promozione, adesione, progetti).

Domani mattina alle 8,15 la Celebrazione eucaristica, presieduta da S. E. Mons. Giuseppe Bertello. Il Nunzio Apostolico per l’Italia parteciperà al proseguo dei lavori del Consiglio nazionale dell’AC che si concluderanno con l’approvazione del regolamento assembleare.