Marina Biagi, vedova di Marco, al Congresso del MLAC

Versione stampabileVersione stampabile

COMUNICATO STAMPA
 XIV CONGRESSO NAZIONALE MLAC
 “Lavoro in pista: l’Italia riparte!”
Imola, 8-9-10 Aprile 2011
Marina Biagi, vedova di Marco, al Congresso MLAC
A Imola, presso il teatro “Dell’Osservanza”, proseguo i lavori del XIV Congresso nazionale del Movimento Lavoratori di Azione Cattolica, aperto ieri con l’intervento del Segretario nazionale, Cristiano Nervegna. Il Congresso, oltre ad occuparsi del rinnovo delle cariche associative per i prossimi tre anni, si offre come un’occasione importante per ragionare su quale tipo di lavoro l’Italia è chiamata a rimettere in pista per ripartire con una crescita che sia nel contempo attenta alla dimensione umana e alle ragioni economiche.
Il Congresso si svolge nei giorni della protesta dei lavoratori precari, che oggi pomeriggio scenderanno in Piazza per far sentire la loro voce. Ad essi i lavoratori di Azione Cattolica esprimo vicinanza, ricordando le recenti parole del card. Angelo Bagnasco, Presidente dei vescovi italiani: «il tema del precariato, se per un verso è stato ed è una possibilità “meglio che niente”, qualora diventasse stabile non raggiungerebbe lo scopo che si è prefisso. Per questo motivo ci si augura che il precariato sia sempre una fase estremamente transitoria, il più possibile breve».
Oggi pomeriggio, alle 16.00, sarà presentato il volume “Giovani idee per il paese”, curato da Cristiano Nervegna e da don Giuseppe Masiero, assistente nazionale del Movimento. Con questo testo si vuole ricordare a tutti che il mondo giovanile, la parte migliore del Paese, è ancora fermo per responsabilità non proprie e che educare, nel nuovo millennio, vuol dire essenzialmente coinvolgere ogni persona nel proprio futuro.
Il libro è dedicato a Marco Biagi, il giuslavorista assassinato dalle Brigate Rosse nel marzo del 2002, e a Marta Lunghi, una giovane donna di 22 anni rimasta mortalmente infortunata nell’azienda in cui lavorava, in nero, per 5 euro l’ora. Alla presentazione interverrà la vedova di Marco Biagi, la signora Marina, che renderà testimonianza dell’impegno civile di un grande giurista e di un grande servitore del bene comune.
Info: http://www.azionecattolica.it/aci/MLAC/appuntamenti/630-xiv-congresso

Ufficio stampa: Costantino Coros – 393/9396689; Matteo Manzoni – 349/3105053