Il tempo libera lo spazio - Conv. dei Presidenti e Assistenti unitari diocesani di AC - Roma, 9-11 settembre 2016

Versione stampabileVersione stampabile

Convegno dei Presidenti e Assistenti unitari diocesani di Ac

Il tempo libera lo spazio

(Roma, 9-11 settembre 2016 – Domus Pacis, via di Torre Rossa 94)

 

Attivare processi più che occupare spazi è ciò che chiede Papa Francesco al popolo dei credenti attraverso l’esortazione Evangelii Gaudium, al n.223. «Dare priorità al tempo significa occuparsi di iniziare processi più che di possedere spazi. Il tempo ordina gli spazi, li illumina e li trasforma in anelli di una catena in costante crescita, senza retromarce. Si tratta di privilegiare le azioni che generano nuovi dinamismi nella società e coinvolgono altre persone e gruppi che le porteranno avanti, finché fruttifichino in importanti avvenimenti storici. Senza ansietà, però con convinzioni chiare e tenaci». Un invito che è anche un programma al centro dei lavori di “Il tempo libera lo spazio”, il prossimo Convegno dei Presidenti e Assistenti unitari diocesani di Azione Cattolica, a Roma dal 9 all’11 settembre, presso la Domus Pacis, in via di Torre Rossa 94.

Quali processi innescare? Quali risposte possono essere date dall’Ac in questo luogo e in questo tempo? Saranno le domande di fondo su cui i convenuti si confronteranno per iniziare a scrivere il “Ci impegniamo” di oggi e di domani dell’Ac, con l’intenzione di seguire senza indugi l’invito di Francesco per una Chiesa e una Azione Cattolica in uscita. Tappa importante di “Fare nuove tutte le cose. Radicati nel futuro, custodi dell’essenziale”: titolo e percorso che porterà a celebrare la XVI Assemblea nazionale dell’Azione Cattolica Italiana nella primavera del 2017; con lo stile della sinodalità, in linea con quanto tracciato da papa Francesco e dalla Chiesa italiana nello scorso Convegno nazionale ecclesiale di Firenze. Capitolo di una storia che vede ormai da 150 anni l’Azione Cattolica impegnata ad essere un dono prezioso a servizio della Chiesa e del paese.

In programma, venerdì pomeriggio alle ore 18 il colloquio/confronto con i giornalisti Gennaro Ferrara di TV2000, Giuseppina Paterniti, Vice direttore della TGR Rai, Fabio Zavattaro del TG1 Rai. Sabato mattina la partecipazione all’Udienza Giubilare insieme ai partecipanti al Festival dei ragazzi “A noi la parola” e a seguire i lavori sul documento assembleare. Domenica mattina, la prosecuzione dei lavori e a chiudere il simposio le conclusioni di Matteo Truffelli, Presidente nazionale dell’Ac. Nel corso dei lavori sarà celebrato un momento di preghiera in ricordo di mons. Mansueto Bianchi.