Convegno Isacem e inaugurazione Biblioteca centrale della Cisl - Roma, 18 novembre 2016

Versione stampabileVersione stampabile

L’Isacem-Istituto per la storia dell’Azione cattolica e del movimento cattolico in Italia Paolo VI promuove un convegno su Mondo cattolico e sindacato per venerdì 18 novembre 2016 (dalle ore 15.30 alle ore 19.30) presso la Domus Mariae di Roma (via Aurelia 481). L’iniziativa costituisce un momento di approfondimento di un aspetto importante del movimento sindacale italiano.

Dopo l’introduzione di Raffaele Cananzi, presidente del Consiglio scientifico dell’Isacem, le relazioni di: Mario Taccolini, Università Cattolica del Sacro Cuore (Mondo cattolico e sindacato dalla Rerum novarum alla Grande guerra); Andrea Ciampani, Università LUMSA (Mondo cattolico e sindacato dalla Cil alla Cisl - 1918-1950); Aldo Carera, Università Cattolica del Sacro Cuore (Mondo cattolico e sindacato nell’Italia repubblicana). Seguono le testimonianze di Franco Bentivogli, già segretario generale della Fim-Cisl, e Franco Marini, già segretario generale della Cisl.

Alle ore 19.00, alla presenza di Annamaria Furlan, segretario generale della Cisl, e Matteo Truffelli, presidente nazionale dell’Azione cattolica italiana, si terrà l’inaugurazione della Biblioteca centrale della Cisl, donata all’Isacem-Istituto per la storia dell’Azione cattolica e del movimento cattolico in Italia Paolo VI. Con i suoi 25.000 volumi e i 1.100 periodici, rappresenta un patrimonio prezioso per rilanciare lo studio delle organizzazioni del lavoro.

Roma, 15 novembre 2016