Premio "Vittorio Bachelet" per Tesi di Laurea - Edizione 2016

Versione stampabileVersione stampabile

La Fondazione Istituto Vittorio Bachelet bandisce un Premio “Vittorio Bachelet” per Tesi di Laurea sullo sviluppo e la riforma delle istituzioni democratiche, la partecipazione e la cittadinanza attiva.

Le tesi ammesse devono essere state discusse presso Università italiane o pontificie, limitatamente ai Corsi di Laurea Specialistica o Magistrale (con esclusione delle Lauree di primo livello) per le Università italiane e limitatamente al Corso di Licenza per le Università pontificie.

Possono presentare domanda di partecipazione i laureati in Giurisprudenza, Scienze Politiche, Sociologia, Filosofia, Storia e affini, la cui tesi abbia attinenza con i temi che sono oggetto dell'attività di ricerca dell'Istituto e cioè: lo sviluppo e la riforma delle istituzioni democratiche, la partecipazione e la cittadinanza attiva, con particolare riguardo all'esperienza italiana dell'età contemporanea, vuoi in ordine all'elaborazione concettuale, vuoi nella lettura della realtà sociale e nel concretarsi di innovazioni istituzionali.

Le tesi ammesse sono quelle discusse nel periodo compreso tra il 1 dicembre 2015 e il 30 novembre 2016. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro il 10 dicembre 2016.

I requisiti e le modalità per la partecipazione sono indicati nel bando qui allegato.