Don Antonio Mastantuono nominato Vice Assistente Ecclesiastico Generale dell’Azione Cattolica Italiana

Versione stampabileVersione stampabile

È con grande gioia e gratitudine che l’Azione Cattolica Italiana accoglie la nomina di don Antonio Mastantuono a Vice Assistente Ecclesiastico Generale dell’AC. Leggiamo in essa un particolare segno di vicinanza all’Associazione da parte della Conferenza Episcopale Italiana, in questo momento segnato dalla scomparsa dell’Assistente Generale Mons. Bianchi avvenuta lo scorso 3 agosto. Proprio in considerazione della particolarità delle circostanze, abbiamo atteso alcuni giorni prima di dare comunicazione della nomina, risalente al 22 luglio scorso. Tutta l’Azione Cattolica Italiana desidera esprimere i più sentiti ringraziamenti alla Conferenza Episcopale Italiana e porge a don Antonio i più sinceri auguri di buon lavoro, certi, anche in forza della esperienza da lui già vissuta come Assistente Ecclesiastico nazionale del Movimento Lavoratori di AC (2005-2008) e del Movimento di Impegno Educativo dell’AC (2005 al 2014), che saprà contribuire con passione, generosità e intelligenza alla vita associativa.

Don Antonio Mastantuono è attualmente parroco presso la parrocchia “B.M. Vergine delle Grazie” in Larino (Diocesi di Termoli-Larino). Insegna Teologia pastorale presso la Pontificia Università Lateranense in Roma. Tra le sue numerose pubblicazioni, ricordiamo: “Volontariato e profezia nella società e nella Chiesa” per la EDB, “La profezia straniera. Il perdono in alcune figure della filosofia contemporanea” per la San Paolo; “Un prete che educa. L’assistente di Azione Cattolica: uomo di relazioni, esperto in umanità” per l’editrice AVE. Ispiratore e fondatore del Centro Sociale “Il Melograno”, luogo di promozione culturale e sociale a servizio della città e della Diocesi di Termoli-Larino.