mons. Gualtiero Sigismondi, assistente generale

Versione stampabileVersione stampabile

S. E. mons. Gualtiero Sigismondi, nato a Bastia Umbra (PG) il 25 febbraio 1961, è stato ordinato presbitero da mons. Cesare Pagani il 29 giugno 1986. Alunno del Pontificio Seminario Regionale Umbro Pio XI, ha frequentato il quinquennio istituzionale presso l’Istituto Teologico di Assisi (1979-1984); in seguito, quale alunno del Pontificio Seminario Lombardo in Roma (1984-1988), ha frequentato la Facoltà di Sacra Teologia della Pontificia Università Gregoriana, conseguendo nel 1986 la licenza in teologia sistematica e nel 1993 il dottorato di ricerca.

Nel 1988 è stato nominato vice-rettore del Pontificio Seminario Regionale Umbro, di cui è diventato direttore spirituale nel 1996, incarico ricoperto fino al 2004. Contestualmente al servizio di formatore - svolto ininterrottamente per ben 16 anni! - è stato parroco di Santa Maria Assunta e Sant’Emiliano in Ripa (PG) dal 1988 al 1993 e docente di teologia sistematica, a partire dall’anno accademico 1988/89, presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Assisi, del quale è diventato direttore nel 1994, incarico ricoperto fino al 2002. Dall’anno accademico 1997/98 è docente stabile di teologia sistematica presso l’Istituto Teologico di Assisi, ove ha insegnato come docente incaricato a partire dall’anno accademico 1995/96. Dal 2001 al 2008, per due trienni, è stato assistente regionale unitario di Azione Cattolica. Ordinato vescovo il 12 settembre 2008 a Perugia, ha iniziato il suo ministero episcopale in Foligno il 5 ottobre dello stesso anno. Dal 4 marzo 2017 è Assistente ecclesiastico generale dell’Azione Cattolica Italiana.

A livello diocesano, oltre a ricoprire l’incarico di parroco di Ripa e di assistente della sezione perugina dei Giuristi e dei Medici cattolici, è stato membro del Consiglio Presbiterale (1987-2002) e del Collegio dei Consultori (1992-1997). Ha ricoperto il ruolo di vicario generale dell’Archidiocesi di Perugia-Città della Pieve, di segretario generale del Sinodo diocesano, di membro della commissione per la valutazione dei candidati agli ordini sacri e assistente religioso per i giovani dell’ONAOSI maschile di Perugia.

Oltre alla redazione, ad uso privato degli studenti, della dispensa di Ecclesiologia dal titolo La Catholica Madre dei Santi e alla pubblicazione integrale della tesi di dottorato La Chiesa: un focolare che non conosce assenze. Studio del pensiero ecclesiologico di don Primo Mazzolari (1890-1959) - che ha conosciuto due edizioni (1992 e 2002) - ha pubblicato nel 2002 il saggio Spero perché credo la Chiesa. L’ordito ecclesiologico della trama pastorale di mons. Cesare Pagani (1920-1988).

Molteplici sono i corsi di esercizi spirituali dettati prevalentemente ai preti ed ai seminaristi: in particolare si segnalano i Seminari maggiori di Milano e di Padova, i Seminari regionali di Ancona, di Molfetta, di Siena, e il Pontificio Seminario Romano Maggiore.