Comunicati stampa

Nota della Presidenza nazionale di Azione Cattolica sull'accoglienza dei migranti

L’Europa e l’accoglienza dei migranti: coraggio e lucidità per rilanciare il sogno comune

Gli eventi drammatici legati al fenomeno delle migrazioni sono di giorno in giorno più dolorosi e preoccupanti. Come Presidenza nazionale dell’Azione cattolica italiana desideriamo unirci alla preghiera del Papa e della Chiesa, affinché il Signore possa dare sostegno e consolazione all’umanità afflitta e in cerca di speranza.

I NOSTRI AUGURI ALL’ITALIA

La Presidenza nazionale dell’Azione cattolica desidera esprimere gli auguri più veri per il Santo Natale e per l’anno nuovo a tutti gli italiani, credenti e non credenti, e a quanti, provenienti da altre nazioni, cercano nel nostro Paese un futuro migliore. È un augurio sincero, che si radica nella speranza – secondo gli auspici che avevamo già espresso nella nota di metà settembre –, speranza che deve guidare i nostri passi anche in un tempo difficile di crisi...

Adesione alla Campagna di TV2000 per Asia Bibi e alla giornata di preghiera del 21 novembre

Asia Bibi

L’Azione Cattolica aderisce alla campagna promossa da TV2000 per salvare Asia Bibi e alla giornata di preghiera promossa dai nostri vescovi.

C'è di più! - I materiali dell'incontro con Benedetto XVI

Piazza San Pietro, 30 ottobre 2010

Le domande e le risposte di Benedetto XVI, i saluti di Mons. Domenico Sigalini e del presidente Franco Miano al Santo Padre, l'intervento del Card. Angelo Bagnasco e l'abbraccio del presidente Miano ai giovanissimi e agli acierrini.

Dalle diseguaglianze al bene comune

Chiudiamo la forbice

Una nuova campagna per il bene comune, perché siamo una sola famiglia umana, nessuno escluso. Questo è “Chiudiamo la forbice”, la Campagna per ridurre le diseguaglianze promossa dall'Azione Cattolica Italiana insime a Caritas Italiana, Ctg-Centro Turistico Giovanile, Coldiretti-Fondazione Campagna Amica, Comunità Papa Giovanni XXIII–Condivisione fra i popoli, Earth Day Italia, Focsiv-Volontari nel Mondo, Fondazione Missio, Mcl-Movimento Cristiano Lavoratori, Pax Christi Italia. Sul sito www.chiudiamolaforbice.it è già disponibile il documento base insieme ai primi materiali dell'iniziativa, ai video promozionali e agli strumenti per azioni diffuse sui territori. “L’iniquità è la radice dei mali sociali”, scrive Francesco nella Evangelii Gaudium. Un mondo migliore è possibile, tocca a noi costruirlo. Le ingiustizie ci chiamano alla responsabilità. Il video del Presidente Truffelli

Largo ai giovani! Seminario Istituto V. Bachelet e SG di Ac

L’impegno dei giovani a cinquant’anni dal Sessantotto è il tema del seminario di studio promosso dall’Istituto “Vittorio Bachelet” e dal Settore giovani di Azione cattolica, in programma domani, venerdì 15 giugno (Roma, Domus Mariae, via Aurelia 481, ore 16.30-19.30).

Dopo il saluto di Matteo Truffelli, Presidente nazionale dell’Ac, l’introduzione ai lavori di Lorenzo Caselli, economista dell’Università di Genova. Seguirà la narrazione di esperienze giovanili sul “campo”: Domenico Iovane, Azione cattolica di Nola; Rifat Aripen, Portavoce  dei Giovani musulmani d’Italia; Eleonora De Leo, Presidente nazionale della Gioventù operai cristiana (Gioc). L’intervento centrale è affidato alla sociologa  Rita Bichi, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Modera il dibattito e conclude i lavori: Michele Tridente, Vicepresidente nazionale dell’Ac per il Settore giovani.

Nota della Presidenza nazionale Ac

Stima e gratitudine per il Presidente Sergio Mattarella

La Presidenza nazionale dell’Azione Cattolica Italiana, in questo passaggio così difficile per la vita del nostro Paese, esprime stima e gratitudine per il Presidente Sergio Mattarella, stigmatizzando i toni degli attacchi di cui è fatto oggetto da più parti. Infatti, al di là delle legittime differenze di opinione circa le scelte politiche da cui dipende il bene dell’Italia, dovrebbe essere evidente per tutti che il Presidente Mattarella ha sempre dimostrato, e ha ulteriormente confermato in questi ottanta e più giorni che ci separano dalle elezioni di marzo, un altissimo senso delle istituzioni e un fermo rispetto della volontà popolare.
In questo frangente, la Presidenza nazionale dell’Azione Cattolica Italiana si rivolge a tutte le forze politiche perché ritrovino misura nel modo di condurre il confronto politico e sappiano esercitare un ancora maggiore senso di responsabilità istituzionale, per il bene del Paese. Come abbiamo già fatto nei mesi scorsi, chiediamo inoltre a tutti gli italiani, a partire da noi stessi, di compiere ogni sforzo possibile per affrontare questa difficile fase storica con un forte senso del Bene comune e del rispetto reciproco, perseguendo la ricerca non pregiudiziale di ciò che rappresenta l’autentico interesse dell’Italia e promuovendo un reale confronto con le opinioni di ciascuno. Perché la politica torni a essere costruzione di un futuro comune.

Ascolta l'intervento a Radioinblu del Presidente Truffelli
La Nota della Presidenza nazionale del MEIC
La Nota della Presidenza nazionale FUCI

Il Convegno delle Presidenze diocesane di Ac «Un popolo per tutti»

Per camminare insieme al popolo di Dio

A Roma, dal 27 a 29 aprile, il Convegno delle Presidenze diocesane di Azione cattolica «Un popolo per tutti» (Domus Pacis, via di Torre Rossa 94). La scelta del tema “popolo” - sotteso ai quattro “principi” enunciati da Francesco nel IV capitolo di Evangelii gaudium e approfondito in questo primo appuntamento dal punto di vista teologico e pastorale - è l’occasione per lasciarsi interrogare dalle parole provocatorie che papa Bergoglio ha rivolto ai membri del Fiac il 27 aprile 2017: « l’Azione Cattolica non può stare lontano dal popolo, ma viene dal popolo e deve stare in mezzo al popolo, Dovete popolarizzare di più l’Azione Cattolica. Non è una questione d’immagine ma di veridicità e di carisma. (…) I modi di evangelizzare si possono pensare da una scrivania, ma solo dopo essere stati in mezzo al popolo e non al contrario». Da segnalare, sabato 28 aprile nel pomeriggio si terranno tre miniconvegni legati ad aspetti salienti della popolarità: la religiosità popolare, la parrocchia popolare, l’Ac popolare. Venerdi 27 aprile, alle ore 17, prima dell'inizo dei lavori del Convegno, presso la sala Wall Street della Domus Pacis Enrico Giovannini presenta il volume "Le stelle non hanno paura di sembrare lucciole" di Sandro Calvani, Editrice Ave.

L’impegno educativo dell’Ac nella sua storia - Convegno promosso da Università Cattolica - Isacem - Azione Cattolica

Cari colleghi,

Com. AC - "C'è BiSogno di Scuola!" - Oltre 1000 studenti ai CIPS 2018

Campi interregionali per studenti – CIPS 2018
“C’è BiSogno di Scuola!”