Primo piano

XXXVI Convegno Bachelet

Quali paradigmi per ridurre le “inequità”

disuguaglianze

di Ilaria Vellani* - Il problema delle diseguaglianze – sociali, politiche, economiche, ambientali – è sempre più un problema che si intreccia con la effettiva realizzazione del bene comune. Forse le diseguaglianze non si possono eliminare completamente, sicuramente si possono ridurre. Se ne discuterà oggi e domani al XXXVI Convegno Bachelet (Ridurre le diseguaglianze: nuovi paradigmi per vivere insieme), a Roma presso la Domus Pacis in via di Torre Rossa 94. Partecipano: G. Acocella, mons. M. Bianchi, R. Bindi, L. Caselli, G. C. De Martin, A. Gobbetti, A. La Spina, G. Notarstefano, I. Musu, A. Patti, R. Rossini, don F. Soddu, M. Truffelli, F. Vaccari, I. Vellani.

Share this

Focus

Ragazzi
Seminario di Studio Acr. Conoscere, Abitare, Evangelizzare

#CRESCERE DIGITALI

di Claudia D’Antoni* - La fiducia riposta nella comunicazione e nell’ampliamento delle possibilità offerte dai media, ci ha portati a pensare ad una possibile crescita parallela delle capacità critiche e relazionali. Tali promesse sono state realmente mantenute dalla comunicazione? In che modo i bambini e i ragazzi si muovono all’interno di questo scenario? Come si riposiziona l’educazione? Come pensare, vivere e annunciare la fede nello scenario della comunicazione digitale? Se ne discuterà a #CRESCERE DIGITALI il seminario di studio organizzato dall’Azione Cattolica dei Ragazzi in programma a Firenze il 13 e 14 Febbraio nella cornice di Palazzo Medici Riccardi.

Share this

Fatti e idee

Cosa vuol dire essere Missionario della Misericordia

Fare il bene da seduti

Confessione

don Tony Drazza* - In occasione della Messa delle Ceneri, papa Francesco nomina e invia i 1.142 sacerdoti scelti quali “Missionari della Misericordia”. A loro il compito di essere segno vivo dell’amore di Dio: predicatori convincenti, annunciatori di grazia, confessori accoglienti, amorevoli, compassionevoli e attenti specialmente alle difficili situazioni delle singole persone. Tra essi anche il nostro don Tony Drazza, assistente centrale dell’Ac per il Settore Giovani che ci riporta l’emozione e la gioia di questa nomina.

Share this
I sedici incontri regionali Ac/Liguria
Foto di gruppo

Instancabili custodi della Speranza

di Gianfranco Agosti* - Il rapporto tra identità associativa e pastorale diocesana; la cura e la formazione alla responsabilità; i giovani: questi i nodi e le priorità dell’Ac ligure che ha incontrato la presidenza nazionale. A Genova, dopo l’abbraccio con il card. Angelo Bagnasco e i vescovi della regione, due giorni ricchi di storia presente, tradizione viva, vite parallele, momenti quotidiani, volti di giovani e adulti, ragazzi e nonni. E poi i tanti “no alle disuguaglianze” nei racconti delle esperienze diocesane e parrocchiali di Azione Cattolica in uscita. Un’Ac cui sta a cuore la propria terra e le persone che la abitano.

Share this
Su sito di RAI STORIA: ITALIANI
Un fotogramma della trasmissione dedicata a Vittorio Bachelet

Vittorio Bachelet, testimone del dialogo

È disponibile sul sito di Rai Storia la puntata di “Italiani” dedicata a Vittorio Bachelet. il programma con Paolo Mieli firmato da Antonia Pillosio è realizzato partendo da alcuni spunti biografici inediti suggeriti da Matteo Truffelli, presidente dell’Azione Cattolica, da Rosy Bindi, presidente della Commissione parlamentare antimafia (all’epoca sua assistente) e dal figlio Giovanni Bachelet. Per la realizzazione della puntata, da segnalare l’importante contributo dell’Istituto per la storia dell’Azione Cattolica e del movimento cattolico in Italia Paolo VI (Isacem).

Share this
Quaresima 2016. Anno della Misericordia

Un viaggio di “solo ritorno”

don Marco Ghiazza* - Se ci presentassimo in una biglietteria o in un’agenzia di viaggi per prenotare un viaggio di “solo ritorno” ci prenderebbero per matti. Neppure on-line avremmo una possibilità diversa. Eppure oggi iniziamo un viaggio di “solo ritorno”. Perché chiamare così la Quaresima nella quale entriamo con il gesto dell’imposizione delle Ceneri? Perché questo tempo ci invita a ritornare. A chi, a che cosa? Tre possibili direzioni: a Dio; agli altri; a lottare. (continua)

Share this
Incontro a Cuba. Storico passo per l’ecumenismo
Papa Francesco e il patriarca ortodosso di Mosca Kirill

Francesco e Kirill, il sogno si realizza

di Fabio Zavattaro - Venerdì 12 febbraio a Cuba un incontro senza precedenti quello tra papa Francesco e il patriarca ortodosso di Mosca Kirill. La prima volta che i massimi vertici delle due Chiese cristiane parleranno faccia a faccia. Un passo straordinario per l’ecumenismo, a lungo preparato, grazie alla presenza contemporanea nel subcontinente latinoamericano. Previsto un colloquio di due ore e la firma di una dichiarazione congiunta alla presenza del presidente cubano Raul Castro. Soddisfazione è stata espressa anche dal patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo I.

Share this
Per il Giubileo. A Roma, Padre Pio e Leopoldo Mandic
Traslazione di San Pio

Due volti della misericordia

di Fabio Zavattaro – Evento nell’evento. Per il Giubileo, a Roma le reliquie di Padre Pio e Leopoldo Mandic. Non è un caso che papa Francesco abbia voluto questi due santi cappuccini presenti nella città eterna nei giorni dell’invio dei “missionari della misericordia”. In un tempo in cui la confessione è messa in secondo piano, queste due figure di instancabili confessori, testimoni della speranza, ci rammentano che Dio “mai si stanca di perdonare, ma siamo noi che ci stanchiamo di chiedergli perdono”.

Share this
Scuola di Formazione per Studenti – VI edizione
Msac- sfs 2016

SFS 2016 - Siamo PRESENTE!

di Matteo Vasca* - Dall’11 al 13 marzo a Montesilvano (PE) il Movimento Studenti di Ac propone la VI edizione della Scuola di Formazione per Studenti dal titolo“Siamo PRESENTE! - La scuola che educa alla partecipazione”. L’invito a partecipare è rivolto a tutti i giovanissimi che vogliano vivere la scuola da protagonisti. Tra i tanti ospiti, mons. Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, Silvia Costa, presidente della Commissione Cultura e Istruzione del Parlamento europeo, Paul Bhatti, già ministro dell’Armonia nazionale e degli Affari delle minoranze in Pakistan. (All’interno le note tecniche per iscriversi e partecipare).

Share this
Il Concorso d’idee “Lavoro e pastorale” del Mlac compie dieci anni
concorso Mlac manifesto

Continuiamo a realizzare sogni

di Costantino Coros* - Non perdere la capacità di sognare, sviluppare la cultura della progettualità, sostare con le persone e tra le persone: i tre punti chiave che caratterizzano l’agire del Movimento Lavoratori di Azione Cattolica, posti in evidenza durante l’annuale seminario dedicato alla Progettazione sociale dal titolo “Frutto del lavoro”. In occasione del simposio premiati i quattro progetti vincitori della decima edizione del Concorso di idee “Lavoro e pastorale”: “Red-reciprocità efficacia design” (Martina Franca), “Costruttori di comunità verso il socio distretto rurale” (Ascoli Piceno), “Officine persona nuova” (Pozzuoli), “RiamMagliamo la speranza” (Maglie).

Share this
Quaresima a Spello. Aperte le iscrizioni
Quaresima 2016 a Spello

I weekend spirituali di Casa San Girolamo

Sono aperte le iscrizioni per i “weekend spirituali” che l’Ac propone per il periodo di preparazione alla Pasqua a Casa San Girolamo di Spello. Dal venerdì alla domenica, tre giorni per giovani e adulti, fra ascolto della Parola di Dio, preghiera, silenzio, amicizia e condivisione. Temi scelti e guide: La prova: ostacolo o opportunità (don Michele Pace); Quaresima, tempo di conversione e sequela (padre Michele Pischedda); Con il passo del pellegrino (don Tony Drazza); Giù la maschera: persone o personaggi? (don Marco Ghiazza); Le opere di misericordia (don Ugo Ughi).

Share this
I sedici incontri regionali Ac/Marche
Foto di gruppo

Pronti ad osare

di Antonella Monteverde* - L’incontro della Presidenza nazionale con l’Ac della regione Marche. Due giorni vissuti con la ferma volontà di servire la vita nella fedeltà alla Parola. Il ritratto di un’Ac ricca di potenzialità e di risorse, luogo educativo dove, pur tra fragilità e contraddizioni, si prova ogni giorno a trasfigurare la propria esistenza, facendo intuire la bellezza e la gioia di essere figli di Dio e fratelli. Nello stile di famiglia, ascoltando e dicendo insieme dove si sta andando come cristiani e dove si vuole andare come Chiesa.

Share this
Warning!
You are using an outdated browser
For a better experience using this site, please upgrade to a modern web browser.
Get Firefox
Get Internet Explorer
Get Safari
Get Chrome
Get Opera